Siamo qui, fateci riorganizzare


Nel 2009 un gruppetto di amici, all’epoca ventenni, decise di impegnarsi per trasmettere il loro amore per la natura attraverso le loro immagini ed i loro video.
Uno scopo nobile, di sicuro, ma anche molto impegnativo.
Dopo dieci anni, ci ritroviamo ancora qui, siamo ancora amici, ma non c’è più la possibilità di dedicare, da parte di tutti, lo stesso impegno.

Alcuni di noi, però, sono ancora qui, stiamo lavorando per poter continuare a trasmettere, oggi più che mai, dei valori, gli stessi, che ci hanno portato un decennio fa’ ad intraprendere questo percorso.

Dateci tempo di ri-organizzarci, di capire come possiamo ricominciare a lavorare per creare dei contenuti accattivanti, nuovi e pieni di energia positiva, visto che ne abbiamo tanto bisogno.
Dateci tempo di creare un nuovo format, un nuovo linguaggio attraverso il quale possiamo iniziare nuovamente a far capire a tutti, quanto sia importante formare delle coscienze curiose, bramose di conoscere, intelligenti.

Fotografi per Natura, perché tutti possano capire l’importanza della Natura.

Valerio Marocchi

Valerio


Informazioni su Valerio

Co-fondatore del gruppo. 
Nasce nel 1988 a Roma dove risiede tutt’ora, alternando la permanenza nella capitale legata alle lezioni di Scienze Naturali con le escursioni sul campo, concentrate nel territorio della Marsica. 
Il suo attaccamento alla natura si manifesta fin dalla più tenera età, già in seconda elementare inizia a “fondare” con la fantasia ed alcuni compagni intraprendenti il “Natural-Club”; parallelamente sviluppa anche una certa curiosità nei confronti della fotografia. Grazie a dei genitori intelligenti che favoriscono queste sue spontanee manifestazioni di interesse, viene subito a contatto con le reflex presenti in casa dove campeggiano Minolta e Yashica. 
Con il raggiungimento della maggiore età riceve in regalo la sua prima reflex digitale, una Nikon D50 che custodisce gelosamente tutt’ora nonostante abbia compiuto un upgrade della sua attrezzatura. 
Particolarmente legato alla scoperta degli antichi mestieri correlati alla natura, geneticamente legato alla Marsica. 
“Vivere la natura, mi fa stare bene”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *